Maistus, III Conferenza Regionale dell'Artigianato Sardo a Olbia il 29, 30 e 31 gennaio 2016 | PRENOTAZIONI

image-2Maistus, orgoglio di Sardegna. Il 2016 sarà l’anno regionale degli artigiani. Donne e uomini che negli anni hanno consolidato un patrimonio di assoluto valore, fatto di ispirazione e abilità, competenza e professionalità. Sul loro lavoro e sul saper fare artigiano si fonda una parte essenziale del sistema economico e sociale dell’Isola. E dagli Artigiani si parte con nuovo slancio, per incidere in modo sostanziale sullo sviluppo del territorio, sulla creazione di opportunità e sul livello di occupazione.

La Conferenza regionale dell’Artigianato è il ‘luogo istituzionale’ dove si incontrano e si confrontano i protagonisti del mondo artigiano, allo scopo di valutarne punti di forza e criticità nell’interazione con il resto del sistema produttivo e finanziario. Un momento di ascolto e di condivisione tra gli attori del settore, per individuare linee strategiche e definire nuove politiche di intervento in favore del comparto produttivo più radicato e diffuso sul territorio, all’insegna dell’innovazione e del rilancio della competitività.

A più di trent’anni di distanza dall’ultimo appuntamento regionale, ho voluto manifestare l’attenzione mia personale e del Governo regionale, per chiedere a tutto il comparto artigiano di ripartire dallo spirito di Cala Gonone per costruire insieme un futuro di sviluppo, di progresso e di benessere. Consapevoli del lungo cammino già percorso, gli Artigiani sono certamente preparati alle gravi difficoltà del nostro tempo, ma anche pronti a impegnarsi per garantire un domani più luminoso per tutto il Popolo Sardo, naturalmente con l’efficace sostegno dell’istituzione regionale. Rilanciamo il cuore pulsante dell’economia regionale per intraprendere insieme un percorso di crescita e costruire nuove prospettive.

 

Francesco Morandi

La convocazione


 

PROGRAMMA

29 GENNAIO

30 GENNAIO

31 GENNAIO

MONDO ARTIGIANO

  • volti e ambienti
  • biografie e testimonianze
29-30-31 gennaio, MAISTUS

DIRITTI NON NEGOZIABILI

………………………

29-30-31 gennaio - MAISTUS